CARTA DEI SERVIZI

PRESENTAZIONE

La Carta dei Servizi è un documento preparato dagli operatori del Centro per i pazienti che richiedono un trattamento per l’infertilità, in cui sono esposte nel modo più comprensibile possibile, oltre alle tipologie dei diversi approcci diagnostico terapeutici offerti all’utenza, anche e soprattutto tutte le informazioni necessarie per comprendere le modalità di lavoro di tutti gli operatori, l’organizzazione dell’attività lavorativa, gli aspetti strutturali e logistici del luogo dove questa attività viene effettuata e, ovviamente, i livelli qualitativi professionali e organizzativi del servizio offerto all’utenza.

In questo senso questo non deve essere considerato un semplice libretto informativo, ma un mezzo per acquisire una conoscenza approfondita e consapevole di coloro ai quali verrà affidato il compito di risolvere questi importanti problemi, e dei mezzi a loro disposizione.

Vi preghiamo quindi di leggere con attenzione le informazioni riportate nel documento, non esitando a chiedere ulteriori spiegazioni agli operatori.

Vi chiediamo inoltre di compilare i questionari che vi verranno forniti prima e dopo il trattamento: le vostre opinioni sul nostro operato sono irrinunciabili per mantenere il livello qualitativo del Centro all’altezza delle aspettative dei pazienti.

Cordialmente
La Direzione

INFORMAZIONI SUL CENTRO

Sulla carta, il Centro di PMA della Casa di Cura “Sedes Sapientiae”, ha ricevuto l’autorizzazione regionale ad effettuare trattamenti di I, II e III livello nel 2012. Sulla base di questo dato si potrebbe quindi pensare che gli operatori di questa struttura siano dei neofiti nel campo della riproduzione assistita. In realtà, a fronte di una collocazione strutturale, tecnologica e ricettiva nuovissime e di alto livello qualitativo, dal punto di vista professionale il cuore dell’equipe operante nel Centro è costituito da un gruppo di medici che hanno iniziato a occuparsi di riproduzione assistita nel 1982. Grazie all’impegno di questo stesso gruppo di medici nasceva a Torino nel 1985 il primo bambino concepito “in provetta”. Da allora questi operatori hanno lavorato nel campo della PMA prima in strutture pubbliche e successivamente private, ottenendo grandi successi terapeutici e riconoscimenti a livello internazionale. Così oggi, dopo 30 anni, l’equipe torna ad operare in un Centro situato nel cuore della Città, mettendo la propria esperienza e professionalità al servizio di una struttura di altissimo livello.

Grazie alla pluriennale esperienza dell’equipe e all’elevato livello qualitativo delle strutture il Centro può affrontare qualunque aspetto delle problematiche relative all’infertilità di coppia, fornendo tutte le più avanzate procedure diagnostiche e terapeutiche per risolverle.
La forza qualitativa di questa struttura sta fondamentalmente nella continuità del cammino professionale comune, di un’equipe di persone che hanno iniziato a lavorare insieme circa trent’anni fa, ed hanno percorso le rapide tappe evolutive di queste discipline nel corso degli anni, sempre mantenendo inalterata la struttura del gruppo.
Ne deriva un altissimo livello di organizzazione e distribuzione dei compiti lavorativi tra le varie figure professionali, che permette di ottimizzare l’approccio al problema della coppia infertile.
I pazienti che afferiscono al Centro, oltre a ricevere una serie di prestazioni professionali atte a risolvere il loro problema con risultati sicuramente ai massimi livelli qualitativi, sono testimoni di un “lavoro di equipe” insostituibile, che, nella grandissima maggioranza dei casi, è fonte di piena soddisfazione, indipendentemente dalla riuscita del trattamento.

COME RAGGIUNGERE IL CENTRO

Il Centro si trova a Torino in via Giorgio Bidone 31. Per la sua posizione centrale è facilmente raggiungibile con mezzi pubblici e privati.

IN AUTOMOBILE:

Dalla tangenziale sud, prendere l’uscita verso Lingotto/Moncalieri, quindi proseguire in direzione Torino in Corso Unità d’Italia. Dopo il sottopasso svoltare a sinistra in Corso Dante e successivamente a destra in Via Madama Cristina. Proseguire fino all’incrocio con Via Bidone e girare sulla destra.

CON I MEZZI PUBBLICI:

La zona è servita da autobus, tram e dalla metropolitana. Per trovare i mezzi pubblici e la fermata più vicina si può visitare il sito internet della GTT – Gruppo trasporti torinese.

Per chi arriva in treno, dalla stazione di Porta Nuova è possibile raggiungere la clinica con le linee 34, 35 e 67; dalla stazione di Porta Susa è possibile prendere la linea 67; infine dalla stazione Lingotto si può arrivare alla clinica con la linea 18.

Per chi raggiunge la clinica con la nuova tratta della metropolitana, la fermata di riferimento è “Nizza”.

CONTATTI:

Il Centro può essere contattato :

– Telefonicamente, al numero della segreteria 011.504483

– Via e-mail: info@fivetitalia.it

– Compilando l’apposito form, disponibile nel sito del Centro: www.fivetitalia.it

CODICE DI REGOLAMENTAZIONE

L’applicazione delle tecniche di PMA nello sviluppo dei suoi vari livelli rende necessaria l’emanazione di un codice di regolamentazione che definisca i ruoli ed i compiti di ciascun operatore inteso sia come professionista che come personale paramedico e/o amministrativo.

Il responsabile del centro è il dr. Alessandro Di Gregorio : a lui fanno riferimento i medici dell’ equipe ed il personale sanitario ed amministrativo.

In sua vece in caso di assenza il dr. Stefano Maccario.

Il personale medico è formato da liberi professionisti non assoggettati a contratti in esclusiva ai quali viene richiesto l’ obbligo morale di non concorrenzialità

Il personale di segreteria ed amministrativo è dipendente a contratto indeterminato.

E’ fatto divieto al personale tutto la divulgazione di qualsiasi notizia che leda la privacy delle coppie in trattamento e/o qualsiasi indicazione che possa essere utile al riconoscimento di pazienti che gradiscono mantenere riserbo.

Tutto il personale è tenuto ad un comportamento educato ed accogliente nei confronti di tutti i pazienti ed i colleghi o superiori rispettando nelle visite specialistiche la puntualità degli orari, la professionalità e la solerzia nel risolvere eventuali problematiche.

STRUTTURA ORGANIZZATIVA:

Direttore Generale: dr. Giovanni Frignocca

Direttore Sanitario: dr. Ezio Agostinucci

Responsabile medico della PMA: dr. Alessandro Di Gregorio

Responsabile medico della PMA in assenza dr. Di Gregorio: dr. Stefano Maccario

Responsabile del trattamento dati personali: dr. Stefano Maccario

Responsabile del laboratorio di PMA: dr.ssa Eliana Perissinotto

MEDICI GINECOLOGI:

Dr. Alessandro Di Gregorio: responsabile medico per la PMA. Consulenze ambulatoriali per infertilità, consulenze ginecologiche e ostetriche, ecografie ginecologiche e ostetriche, trattamenti di primo livello, primo operatore per interventi endoscopici, primo operatore per interventi di prelievo degli oociti e di embrio riposizione, responsabile dei trattamenti ormonali e dei programmi terapeutici.

Dr. Stefano Maccario: consulenze ambulatoriali per infertilità, consulenze ginecologiche e ostetriche, trattamenti di primo livello, monitoraggio ecografico dell’ovulazione, ecografie ginecologiche (studio in 3D della C.U.), ecografie ostetriche, primo aiuto chirurgo, responsabile trattamento dati personali. In assenza del dr Di Gregorio: responsabile medico, primo operatore per prelievo di oociti e embrio riposizione.

Dr. Antonio Macchia: inquadramento diagnostico della coppia prima del trattamento, visita finale con controllo esami preliminari, somministrazione del programma terapeutico e prescrizione farmaci previo consulenza col responsabile del Centro, monitoraggio ecografico dell’ovulazione, consulenze ginecologiche e ostetriche. Secondo aiuto negli interventi di prelievo oociti.

Dr. Marco Raspollini: consulenze ginecologiche, isteroscopia diagnostica ambulatoriale, aiuto negli interventi endoscopici, curatore della documentazione video degli interventi endoscopici e dell’archivio digitale di tali interventi.

BIOLOGI:

Dr.ssa Eliana Perissinotto: responsabile del laboratorio di PMA. Esame del liquido seminale, preparazione del liquido seminale per inseminazione intrauterina, coltura dei gameti e degli embrioni, fecondazione in vitro convenzionale e con iniezione intra citoplasmatica dello spermatozoo, crio conservazione di gameti e embrioni. Responsabile biologo della compilazione dei registri degli esami seminali, delle inseminazioni intra uterine e dei trattamenti di FIV-ET. Responsabile degli ordini di terreni di coltura e materiale per laboratorio.

Dr.ssa Valentina Fonsato. Biologa. Esame del liquido seminale, preparazione del liquido seminale per inseminazione intrauterina, coltura dei gameti e degli embrioni, fecondazione in vitro convenzionale e con iniezione intra citoplasmatica dello spermatozoo, crio conservazione di gameti e embrioni.

EQUIPE PSICOLOGICA:

Dr. Alberto Anglesio: neuro-psichiatra, analista. Responsabile dell’equipe psicologica. Consulenza psicologica a coppie in programma per la PMA

Dr.ssa Silvia Farina: psicologa. Consulenze psicologiche a coppie in programma per la PMA. Supporto psicologico a pazienti infertili

Dr.ssa Liliana Bo: psicologa. Consulenze psicologiche a coppie in programma per la PMA. Supporto psicologico a pazienti infertili

UROLOGIA – ANDROLOGIA:

Dr. Ivano Morra: urologo. Consulenze urologiche, ecografie testicolari e prostatiche transrettali

ANESTESIOLOGIA:

Dr.ssa Grazia Coda: anestesista. Anestesie interventi endoscopici

Dr. Giacomo De Filippis: anestesista. Anestesie interventi endoscopici e di PMA II e III livello

OSTETRICA:

Sig.ra Alessandra Denina: ostetrica. Assistenza pazienti sottoposte a PMA, controllo procedure di sterilizzazione, gestione farmaci e controllo scadenze.

PERSONALE INFERMIERISTICO:

Sig.ra Ilaria Coris: Capo Sala – Reparto Ostetricia e Ginecologia

Sig.ra Emanuela Bimbi: Capo Sala – Sala Operatoria

SEGRETERIA:

Sig.ra Francesca Vasco: call centre, gestione agenda appuntamenti, rapporti con l’utenza

LABORATORIO ANALISI:

Convenzione con Laboratorio “Raffaello” – Corso Raffaello 17/G – 10125 Torino

URGENZE:

Convenzione con Ospedale Mauriziano “Umberto I”

STRUTTURA SANITARIA

Tutti i trattamenti di I, II e III livello si effettuano presso la Casa di Cura “Sedes Sapientiae”, ubicata in via Giorgio Bidone 31, 10125 Torino. La casa di cura Sedes Sapientiae è una struttura sanitaria privata, con regime di ricovero H24, che, da più di 100 anni, offre prestazioni improntate a qualità, efficienza, professionalità, cortesia e copre numerose specialità medico – chirurgiche.

ACCESSO AI SERVIZI DEL CENTRO

Gli ambulatori del Centro di PMA sono aperti dalle ore 8.00 alle ore 16.00, dal Lunedì al Venerdì. Il Sabato mattina si effettuano, al bisogno, ecografie di monitoraggio dell’ovulazione. La prenotazione per l’accesso ai servizi si può effettuare telefonicamente o direttamente negli orari di apertura del Centro.

L’attività chirurgica di II e III livello si svolge quasi esclusivamente al mattino.

TIPOLOGIA DEI SERVIZI OFFERTI

Il Centro “Sedes Sapientiae” è una struttura autorizzata per trattamenti di riproduzione assistita di I, II e III livello. Le tecniche di Procreazione Medicalmente Assistita sono finalizzate al trattamento dell’ infertilita e seguono, secondo le linee guida, principi di gradualità, applicati qualora non vi sia altra possibilità chirurgica o farmacologica al ripristino di una favorevole condizione di fertilità. Nel caso persista nella coppia infertile un residuo di fertilità spontanea, tali tecniche sono indicate, soprattutto in considerazione dell’ età della donna, nei casi in cui offrano una possibilità di gravidanza superiore alla probabilità di concepimento naturale.

Nell’ambito di questa attività le prestazioni offerte sono le seguenti:

ATTIVITA’ AMBULATORIALI:

  • Consulenza specialistica per infertilità di coppia: inquadramento della problematica, valutazione dell’apparato genitale femminile, prescrizione accertamenti specifici, programmazione terapeutica
  • Ecografia transvaginale: studio dell’apparato genitale femminile, valutazione della C.U. in 3D, ecografie ostetriche precoci.
  • Monitoraggio ecografico – ormonale dell’ovulazione
  • Consulenza urologica – andrologica: visita urologica, ecografia testicolare, ecografia prostatica transrettale
  • Consulenza diagnostico-seminologica: valutazione numero, motilità, morfologia e vitalità degli spermatozoi presenti nel liquido seminale. Test di capacitazione

TRATTAMENTI DI I LIVELLO:

  • Induzione dell’ovulazione: INDICAZIONI: infertilità idiopatica, anovularietà normo – ipogonadotropa:
    • Prescrizione farmaci: Clomifene o Gonadotropine (piano terapeutico con nota 74)
    • Monitoraggio ecografico della crescita follicolare
    • Rapporto fecondante programmato
    • Terapia progestinica di supporto luteale
    • Inseminazione Intra Uterina (I.U.I.): INDICAZIONI: infertilità idiopatica, fattore maschile di grado lieve o moderato, endometriosi stadio I – II, patologie sessuali, fattore cervicale:
      • Prescrizione farmaci. Gonadotropine
      • Monitoraggio ecografico e eventualmente ormonale della crescita follicolare
      • Induzione ovulazione con HCG
      • Preparazione e capacitazione degli spermatozoi
      • I.U.I. con catetere trans cervicale
      • Terapia progestinica di supporto

TRATTAMENTI DI II LIVELLO

  • Fecondazione in vitro e embrio riposizione: INDICAZIONI. fattore tubarico, fattore maschile moderato, non risolto da tecniche di i livello, endometriosi III – IV stadio o non risolta da trattamenti pregressi, infertilità inspiegata non risolta da tecniche di I livello:
    • Induzione dell’ovulazione con gonadotropine previa desensibilizzazione ipofisaria secondo schema personalizzato
    • Monitoraggio ormonale e ecografico della crescita follicolare
    • Induzione ovulazione con HCG
    • Prelievo transvaginale ecoguidato di oociti in sedazione profonda (I ricovero in day-hospital)
    • Preparazione liquido seminale
    • Inseminazione e coltura dei gameti
    • Coltura gameti e embrioni
    • Controllo fertilizzazione dopo 24, 48, 72 ore
    • Trasferimento degli embrioni dopo 24 – 48 ore con apposito catetere (II ricovero in day-hospital)
    • Supporto progestinico della fase luteale
    • Iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo: INDICAZIONI: grave fattore maschile, azoospermia (T.E.S.A., T.E.S.E.), mancata fertilizzazione oociti nei cicli precedenti, bassa risposta oocitaria:
      • Induzione dell’ovulazione con gonadotropine previa desensibilizzazione ipofisaria secondo schema personalizzato
      • Monitoraggio ormonale e ecografico della crescita follicolare
      • Induzione ovulazione con HCG
      • Prelievo transvaginale ecoguidato di oociti in sedazione profonda (I ricovero in day-hospital)
      • Preparazione liquido seminale
      • Inseminazione degli oociti mediante micro iniezione di un singolo spermatozoo nel citoplasma della cellula uovo, mediante uso di micro-manipolatore.
      • Controllo fertilizzazione dopo 24, 48, 72 ore
      • Trasferimento degli embrioni dopo 24 – 48 ore con apposito catetere (II ricovero in day-hospital)
      • Supporto progestinico della fase luteale
      • Crioconservazione gameti e embrioni, previo consenso della coppia
      • Ago biopsia testicolare per aspirazione di tubuli seminiferi (T.E.S.A.): INDICAZIONE: azoospermia ostruttiva

TRATTAMENTI DI III LIVELLO

  • Escissione chirurgica a cielo aperto di tubuli seminiferi (T.E.S.E.): INDICAZIONE: azoospermia secretiva
  • LAPAROSCOPIA

La laparoscopia ginecologica svolge un ruolo di primaria importanza nell’ambito delle tecniche di riproduzione assistita: in primo luogo perché la valutazione laparoscopica delle salpingi è una tappa irrinunciabile nell’inquadramento diagnostico della sterilità di coppia; in secondo luogo perché una paziente che deve sottoporsi ad un intervento di fiv-et presenta sovente patologie ginecologiche che potrebbero interferire negativamente sul risultato del trattamento stesso (ad esempio i fibromi uterini). Nella grande maggioranza dei casi la laparoscopia è in grado di risolvere brillantemente queste patologie.
L’equipe del Centro operante nella Casa di Cura “Sedes Sapientiae” esegue questo tipo di interventi dal 1981, con riconoscimenti nazionali e internazionali dell’altissimo standard qualitativo. La grande maggioranza degli interventi laparoscopici sono stati eseguiti su donne infertili. Dal 1981 ad oggi sono state eseguite più di 4250 laparoscopie diagnostiche o operative.
La durata del ricovero ospedaliero per gli interventi eseguiti è quasi sempre di 24 ore,
L’effetto positivo della laparoscopia nell’infertilità di coppia si evidenzia dall’alta percentuale di gravidanze nei 6 mesi successivi all’intervento, qualora non vi siano danni irreversibili alle tube.

PATIENT CARE

Le pazienti sottoposte ad un ciclo di PMA hanno la possibilità di contattare gli operatori durante il trattamento, interpellando la segretaria del Centro che è sempre in grado di rintracciare il medico interessato. Dopo il trasferimento degli embrioni, quindi nel periodo più delicato per le pazienti, il Centro fornisce loro un’assistenza continua 24 ore su 24. Queste infatti, alla dimissione, ricevono un foglio illustrativo del trattamento effettuato e due recapiti di telefoni cellulari, che unitamente al contatto con il Centro nelle ore di apertura, consentono loro di interpellare un medico del Centro in qualunque momento del giorno e della notte, in giorni feriali e festivi.

JUST ARRIVED

OUR NEWEST PRODUCTS

Phasellus pellentesque urna quis felis laoreet vestibulum. Fusce gravida sit amet massa eu lobortis. Quisque hendrerit nisi a imperdiet congue.

Lates News

29 Mag 16
Ciao mondo!

Benvenuto in WordPress. Questo è il tuo primo articolo. Modificalo o cancellalo e inizia a creare il...

19 Feb 15
Standart Post Type

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin sed diam sapien. Sed semper urna dict...

19 Feb 15
Audio Post

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin sed diam sapien. Sed semper urna dict...

Features You’ll Love!

Ut tristique sit amet ipsum nec bibendum. Suspendisse potenti. Nam non neque semper, consequat tellus quis, tincidunt lorem.

  1. 1
    Responsive Design

    RT-Theme 19 has been designed to fit the screens of all popular devices such as tablets, smart phones and regular computers. You can test it by resizing your browser window.

  2. 2
    Theme Customizer

    Customize colors, backgrounds, fonts, etc. and create your own color scheme by using the theme customizer panel. Or, select one of the 5 pre-made skins, customize them before save and publish your website.

  3. 3
    Drag & Drop Page Builder

    Theme comes with Visual Composer drag & drop page builder. You can create complex page layouts easily by using this plugin. We also created 35 new modules for Visual Composer to make it much powerful.

  4. 4
    Individual Styling

    You can customize body, header, left side, right side and footer of each page independently.

  5. 5
    Product Catalog or Shop

    With our embedded Product Showcase tools you can showcase your products or services. With this very extendable tool, you are free to create a product catalog or service list such as tours etc. with nested categories.

    If you would like to sell your products online via various payment systems or mail order, you can install the free WooCommerce plugin. The theme not only supports the plugin it also promise a professional looking online store.